Pia Lanciotti è Ida, alla scoperta della città

Pia Lanciotti è un’attrice di successo che non ha dimenticato le proprie radici e torna spesso a Battipaglia per riabbracciare la propria famiglia e gli amici più cari.

In “Ritorno a Battipaglia, la città nuova” interpreta il ruolo, un po’ autobiografico di Ida, attrice che torna a Battipaglia per risolvere la dissonanza tra i propri ricordi e l’immagine stereotipata del sud proposta spesso dai media.

Allieva della Scuola di Teatro di Giorgio Strehler, studia in workshop internazionali diretti da Declan Donnellan, Bruce Meyers e Jan Simmons, che le permetteranno di partecipare a pièce come: “Pentisilea-Kleist”, “Il Gabbiano”, “Arlecchino – Servitore di due padroni”, “Tre sorelle”, “Il principe travestito”, “L’avaro”, “La tempesta”, “Amleto”, “Faust – Frammenti”, “Sonata d’autunno”, “Atti di guerra”, “Edeyen”, “Peccato fosse puttana”, “Riccardo III”, “Il ventaglio”, “Inventato di sana pianta” e “Tropico dei sensi”.

In televisione, lavora nella fiction Virginia – La monaca di Monza di Alberto Sironi con Giovanna Mezzogiorno, Delia Boccardo, Toni Bertorelli, Stefano Dionisi e Cristiana Capotondi. Successivamente, la si vedrà anche in: Il commissario Montalbano (2008), Crimini (2009) e la sitcom per bambini Fiore e Tinelli. Partecipa, inoltre a programmi come il religioso “Frontiere dello Spirito” e “Solletico”.

Al cinema, recita nella pellicola Gli arcangeli di Simone Scafidi con Franco Branciaroli e Francesca Inaudi, seguito da L’estate d’inverno (2008).

Approfondimenti

Video

showreel

Ne “Il commissario Montalbano”

A battipaglia, Spineta Wave Fest

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>